HACCP ONLINE – CORSI PER ADDETTI ALLA MANIPOLAZIONE DEGLI ALIMENTI

CORSO HACCP SICUREZZA ALIMENTARE ONLINE
CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA MANIPOLAZIONE DEGLI ALIMENTI (ALIMENTARISTI)
CATEGORIA A – RISCHIO ELEVATO - Durata ore 8
CATEGORIA B – RISCHIO MEDIO - Durata ore 6

COSTI per singolo corso (rischio elevato o rischio medio):
Quota individuale Euro 60,00 in promozione Euro 49,00

CORSI ONLINE
I nostri attestati rilasciati in modalità online hanno validità nazionale.
Tipo di Attestazione rilasciata da Centro di Formazione autorizzato ed enti bilaterali.
DATA DI INIZIO Entro 1 giorno lavorativo dalla iscrizione

CATEGORIA A – RISCHIO ELEVATO durata 8 ore
Il corso permette di acquisire specifiche competenze circa i rischi di ordine microbiologico, chimico, fisico che esistono nei processi di produzione, preparazione, trasformazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. ll corso e`destinato a tutti gli operatori che espletano attività di cui alla categorie A ( rischio alto ) e che richiedono per la prima volta l’attestato di formazione, secondo quanto previsto dal Regolamento Europeo (CE) n.852/2004 e dalla Deliberazione della Giunta Regione Calabria n. 98/2007 e 28/2012. Questo corso comprende tutte le attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione, stoccaggio, preparazione, cottura, confezionamento e distribuzione/somministrazione. Il corso e rivolto a: Personale operante all’interno delle cucine, mense, centri cottura, ristoranti, pizzerie, rosticcerie, paninoteche e similari; Produttori di gelato artigianale, yogurterie; Personale addetto alle lavorazioni della pasta fresca, pastifici; Addetti alle preparazioni in bar, tavola calda, gastronomie; Pasticceri; Addetti all’industria conserviera; Addetti presso stabilimenti ed esercizi di lavorazione delle carni e del pesce; Addetti presso stabilimenti di produzione alimenti a base di uova, gastronomici e dolciari, Addetti alle lavorazione prodotto da forno; Addetti alle preparazione e manipolazione di prodotti dietetici, per la prima infanzia, baby foods e destinati ad una alimentazione particolare; Addetti alla lavorazione del latte e dei prodotti caseari; Addetti alla manipolazione e confezionamento dei prodotti della IV e V gamma; Allievi di scuola alberghiera e addetti a lavorazioni non contemplate nelle’elenco di cui sopra, che presentino, comunque, un rischio microbiologico significativo; Responsabili dell’industria alimentare e/o della qualità all’interno di un’azienda la cui attività è relativa alle sopraelencate specifiche categorie di rischio, nonché personale con responsabilità di sorveglianza, gestione di settore del processo, delle medesime attività. I professionisti della salute acquisiranno le competenze necessarie per rispettare i requisiti strutturali, le norme igenico sanitarie e la sicurezza nell’ambiente di lavoro.

CATEGORIA B – RISCHIO MEDIO - Durata ore 6
ll corso è destinato a tutti gli operatori che espletano attività di cui alla categorie B ( rischio medio ) e che richiedono per la prima volta l’attestato di formazione, secondo quanto previsto dal Regolamento Europeo (CE) n.852/2004 e dalla Deliberazione della Giunta Regione Calabria n. 98/2007 e 28/2012. Questo corso comprende tutte le attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita. Il corso è rivolto a: Personale addetto alla sola somministrazione nelle mense e ristoranti; Addetti alla vendita presso esercizi commerciali di alimenti ( supermercati, salumerie, macellerie, pescherie, ecc.); Camerieri (personale di sala presso attività di ristorazione); Baristi addetti alla sola somministrazione e vendita; Addetti alla produzione delle bevande; Addetti alla lavorazione e confezionamento di funghi freschi e secchi; Addetti alla produzione di caramelle e affini; Addetti alla produzione di additivi ed aromi; Personale addetto alla vendita e confezionamento dei prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che necessitano di controllo della temperatura ( ex art. 44, D.P.R. N. 327/80 ).

I commenti sono chiusi